Prestiti online con esito in un’ora

xtrade

Ci sono situazioni in cui è necessario chiedere un prestito e si ha la necessità di conoscere prima possibile l’esito della richiesta di prestito appena inoltrata. Sempre più banche o finanziarie oggi come oggi nelle loro varie comunicazioni marketing e pubblicitarie puntano proprio sulla velocità di risposta e dunque sulla possibilità di sapere in pochissimo tempo se la richiesta di prestito sia o meno stata accettata dalla banca o dalla finanziaria. Capiamo insieme quali sono le realtà che garantiscono le risposte più veloci e come inoltrare la richiesta di prestito alla banca per evitare ulteriori richieste.

Finatel

Tra le realtà che garantiscono una risposta molto veloce troviamo la Finatel. Si tratta di una delle realtà più attive nel mondo del credito e della consulenza, capace grazie alla collaborazione con diverse banche e gruppi creditizi, di offrire una grande infinità di prodotti e servizi grazie anche ad una fitta rete di agenti e consulenti sparsi su tutto il territorio nazionale, oltre che grazie ad un chiaro ed efficace sito internet dal quale attingere informazioni 24 ore al giorno.

Sono molte le soluzioni proposte che permettono di ottenere il prestito anche in un’ora o comunque in un arco temporale davvero molto ristretto, entro 24 ore al massimo viene chiarito sul sito internet. Chiaramente questi prestiti veloci possono essere concessi solo davanti a richiedenti senza criticità, non iscritti nel registro dei cattivi pagatori e in possesso di regolare busta paga e di un contratto a tempo indeterminato. Qualsiasi situazione che si allontani da quella “classica”, infatti, richiede solitamente un tempo di verifica maggiore, utile per analizzare meglio il profilo personale e creditizio del soggetto stesso. Al fine di agevolare il processo di analisi, è fondamentale presentare la documentazione richiesta in fase di domanda di prestito, ovvero documenti personali (codice fiscale e carta di identità), modello cud, ultime buste paga, garante in caso di prestiti molto alti in relazione allo stipendio mensile percepito. In tutti i casi, il prestito potrà essere concesso direttamente tramite bonifico sul proprio conto corrente o assegno che verrà recapitato direttamente al domicilio del richiedente.

Agos e altre soluzioni

Anche la Agos offre la possibilità di conoscere l’esito della richiesta in pochissimo tempo. Anche in questo caso la velocità di riscontro è direttamente proporzionale alla complessità del profilo del richiedente. Se quindi siete iscritti nel registro dei cattivi pagatori, state chiedendo un importo elevato, avete un contratto a tempo determinato non vi resta che pazientare un attimo.

Solitamente il riscontro sulla richiesta è molto più veloce in presenza di prestiti tradizionali. I tempi infatti si allungano qualora sia prevista una soluzione di cessione del quinto. In questo caso è infatti necessario effettuare delle verifiche anche sul datore di lavoro e accertarsi della disponibilità di questa realtà a gestire la restituzione delle rate tramite appunto cessione del quinto. Questa verifica, infatti, può essere esclusa solo ed esclusivamente in casi particolari, ovvero quando tra la banca e la società datrice di lavoro è già in essere un precedente accordo atto a sancire la collaborazione tra i due.

Qualora si sia alla ricerca di un prestito veloce, è utile sapere che alcune banche accostano alla velocità di risposta un tasso di interesse più alto, è bene tenere presente questa cosa nella valutazione del prestito stesso!

Qualora l’importo richiesto non sia particolarmente elevato, una valida, veloce e celere soluzione può essere rappresentata dal prestito tra privati. Si tratta di una soluzione che, previa disponibilità di amici o parenti, permette di ridurre o di annullare il tasso di interesse, di gestire con molta facilità il rientro nel prestito. In questo caso, chiaramente, è fondamentale rivolgersi a soggetti fidati, per non rimanere vittima di spiacevoli situazioni o di episodi di strozzinaggio.